Campionati del mondo di calcio

Uno dei padroni di casa della Coppa del Mondo nel 2018 in Russia è stato Rostov-on-Don, che ha trascorso 5 delle 64 partite. Il 17, 20, 23 e 26 giugno si sono giocate quattro partite nella scena a gironi sull'arena del calcio della capitale Don. Un altro incontro si è svolto nella finale 1/8 della Coppa del Mondo il 2 luglio. La 45.000ª Rostov Arena è stata giocata da squadre: Brasile - Svizzera (17.06), Uruguay - Arabia Saudita (20.06), Corea - Messico (23.06), Islanda - Croazia (26.06). Nelle finali 1/8 di Rostov si sono incontrate le squadre nazionali del Belgio e del Giappone.

Ricordiamo che per la prima volta la Russia ha accettato un torneo del genere come la Coppa del mondo nel calcio. Si è tenuto dal 14 giugno al 15 luglio in 11 città in 12 stadi: a Rostov-on-Don, Mosca, San Pietroburgo, Kaliningrad, Volgograd, Kazan, Nizhny Novgorod, Samara, Saransk, Sochi e Ekaterinburg. 32 squadre nazionali di diversi paesi hanno preso parte al più prestigioso torneo di calcio del pianeta.

Per portare il torneo ai massimi livelli, all'inizio del campionato, Rostov-on-Don è stato trasformato al di là del riconoscimento per il meglio.

Lo stadio principale della regione durante la Coppa del Mondo è stato il nuovo complesso sportivo Rostov Arena, che può ospitare 45.000 spettatori del torneo, tra cui 754 posti VIP e 2.280 posti a sedere per la copertura di questo evento sportivo. Nella capitale della capitale, le basi di allenamento erano: lo stadio Lakomov ad Azov, Torpedo a Taganrog, gli stadi SKA e Trud a Rostov.

I visitatori del campionato di Rostov-on-Don sono stati informati sulle attrazioni della città all'aeroporto. A tale scopo, sono stati installati speciali terminali interattivi. Allo stesso tempo, il movimento di escursione dei turisti è stato organizzato su trasporti speciali. Anche gli autobus e le fermate erano dotati di schemi di mappe con i percorsi più significativi, e per le strade apparivano pedoni e segnali stradali russi e inglesi. Sui city taxi sono comparsi anche i simboli della Coppa del Mondo 2018.

La zona fan di Rostov, che si trovava sulla Piazza del Teatro, ospitava contemporaneamente 40.000 fan. La seconda zona di fan era Fountain Square, dove è stato installato un altro schermo. Guarda l'ora dei paesi partecipanti che i telespettatori di Mundialya potevano vedere sull'orologio del calcio, che è apparso a Rostov-on-Don. L'orologio che simboleggia la Coppa del Mondo 2018 ha diversi quadranti per ciascuno dei paesi.

Circa 1000 volontari di Rostov hanno aiutato gli organizzatori a tenere la Coppa del Mondo in maniera degna. I volontari hanno contribuito a servire il festival dei fan e a partecipare all'informazione e alla direzione turistica. Il compito principale dei volontari della Coppa del Mondo 2018 è quello di creare un'atmosfera amichevole e ospitale dell'evento sportivo, oltre a fornire le migliori condizioni per spettatori, calciatori, rappresentanti dei media e ospiti ufficiali della Coppa del mondo.

Grazie per il video di Denis Demkov.

Trovato un errore nella pagina?

Invia un messaggio e gli editori del portale risponderanno.