Размер шрифта:
Цвета сайта
Изображения

Настройки

Настройки шрифта:

Выбрать шрифт Arial Times New Roman

Интервал между буквами (Кернинг): Стандартный Средний Большой

Выбор цветовой схемы:

Закрыть панель Вернуть стандартные настройки

Benvenuti
nella regione di Rostov!

Cari amici!

Benvenuti nel portale turistico ufficiale della provincia di Rostov - «Il cuore meridionale della Russia».

Cosa sapete della Russia? Ci siete mai stati? Avete mai viaggiato nel nostro paese?

Speriamo che questo contributo vi permettera di conoscere piu da vicino la nostra regione, le tradizioni e la mentalita degli abitanti del Don, scoprire uno dei fenomeni piu’ incredibili della storia russa e delle civilta mondiali, il fenomeno dei Cosacchi del Don, farvi un’idea dei luoghi di villeggiatura e dei piu interessanti impianti turistici della nostra regione.

Scoprite il Sud del nostro paese!

La regione di Rostov, ecco dove comincia il Sud della Russia. Qui inizia la festa!

 

FIFA Rostov-on-Don

Mappa regione di Rostov

Rutas turísticas de TOP-10

 

Itinerario 1. Rostov europeo. Dal parco al parco

Una passeggiata lungo la strada principale di Rostov-on-Don - Bolshaya Sadovaya Street, da Theatre Square al parco per loro. Maxim Gorky (prima del 1917 - City Garden).

 

Itinerario 2. Con amore per il Don-Padre

Gli ospiti fanno conoscenza con il passato e il presente di Rostov-on-Don. Durante il tour, scopri il ruolo di Pietro I nella storia della regione del Don, i mercanti di Rostov, la storia del terrapieno e il fiume Don, in una delle sezioni lungo la quale il lungo fairway vicino a Rostov passa il confine geografico tra Europa e Asia.

 

Itinerario 3. Biciclette Rostov

Passeggiate pedonali lungo il viale verde - via Pushkinskaya dalla piazza del teatro al giardino della città (M. Gorky Park). Il percorso passa lungo il viale centrale e tranquillo della città, superando le antiche dimore del XIX secolo, che custodiscono i segreti degli ex proprietari e numerosi ristoranti, pasticcerie e caffè. .

 

Itinerario 4. Bar mile

In ogni momento, Rostov-on-Don è stato descritto come una città rumorosa e multietnica, dove convivono pacificamente culture diverse, comprese quelle gastronomiche.

 

Itinerario 5. Levberdona Restaurant Mile

Cammina lungo la riva sinistra del Don dallo stadio Rostov-Arena. La riva sinistra del Don, cantata nella canzone, è uno dei simboli di Rostov-on-Don.

 

Itinerario 6. Tradizioni dei cosacchi del Don

Escursione in autobus verso l'ex capitale dei Cosacchi del Don - il villaggio di Starocherkasskaya (distretto di Aksai). Il percorso passa attraverso la città di Rostov, Aksai, capisci il fiume Dona.

 

Itinerario 7. Tradizioni dei Don Armeni

Escursione in autobus per il villaggio di Chaltyr (distretto di Myasnikovsky). Per volere dell'imperatrice Caterina II nel 1799, la popolazione armena fu reinsediata dalla Crimea alla terra del Don.

 

Itinerario 8. Azak sulla Via della seta (tesori della città)

In tempi diversi, Azov era la stazione commerciale dei mercanti veneziani e genovesi (Tana), e la fortezza dell'Orda d'oro (Azak), e la fortezza turca.

 

Itinerario 9. Novocherkassk - la capitale mondiale dei cosacchi

Tour in autobus per la capitale del mondo Cosacchi - la città di Novocherkassk.Novocherkassk fu fondata nel 1805 come capitale dei cosacchi.

 

Itinerario 10. Taganrog: una città sul mare

Bus tour home dello scrittore-drammaturgo A. P. Cechov nella città di Taganrog, situato sulle rive della baia di Taganrog del Mar d'Azov. Il percorso passa lungo la riva destra del Don.

 

Link dei partner