Chiesa cattolica militare dell'Ascensione Patriarcale


Indirizzo:
Novocherkassk, piazza Yermak
Come arrivare qui


Coordinate:
40,110102, 47,413901

L'attrazione principale di Novocherkassk è la Cattedrale della Cattedrale dell'Ascensione, posta e consacrata alla fondazione della città nel 1805 nella santa festa dell'Ascensione di Cristo. Tuttavia, la costruzione della cattedrale, progettata dall'architetto Aloisius Ruska, iniziò solo il 1 ° ottobre 1811. La cattedrale fu costruita dal fratello dell'architetto Hieronymus Ruska. Nel 1818 i fratelli Ruska lasciarono la Russia e la costruzione della cattedrale fu continuata dall'architetto Amvrosimov (fino al 1825). Nel 1846, quando la cupola principale della cattedrale fu ridotta, una parte del tempio crollò inaspettatamente. La stessa sorte toccò la seconda versione della cattedrale, costruita sul progetto dell'architetto I.O. Valpreda.

Nel 1891 i cosacchi decisero di procedere alla costruzione della terza versione della Cattedrale dell'Ascensione sotto il progetto dell'Accademico AA Yashchenko. Nel 1900 la cattedrale fu costruita in modo grezzo, nel 1902 iniziarono opere artistiche e in legno. Nell'estate del 1904, il "secondo sole del Don" doveva essere aperto, ma a causa del fatto che l'ospite d'onore, l'imperatore Nicola II, non era arrivato, solo la Chiesa dell'Intercessione fu aperta nella cantina superiore. L'edificio nel suo insieme fu consacrato e aperto solo il 6 maggio 1905.

Cattedrale dell'Ascensione - la terza più grande in Russia (dopo la Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca e la Cattedrale di Sant'Isacco a San Pietroburgo) - eseguita nel nuovo stile bizantino. Tutte le cupole erano originariamente coperte di oro rosso e la croce principale, realizzata in Boemia, era incrostata di cristalli di rocca. Grazie a questo, alla luce del sole splendente, il tempio era visibile per molti chilometri, come una sorta di faro per credenti e sofferenti.

Il peso della cattedrale è di 135 mila tonnellate, l'altezza (con una croce centrale) è 74,7 m; un seminterrato con una profondità di 15 metri, il passaggio sotterraneo da cui conduce al Bishop's House (ora - la Camera degli ufficiali). Il tempio ospita 5 mila persone per un solo servizio. Nella cattedrale c'era un sistema di riscaldamento unico, che ora è perso. Molto interessante è stato il sistema di ventilazione, che consente di preservare affreschi e iconostasi nel loro stato originario. Il marmo per il pavimento del tempio fu portato a Novocherkassk specificamente dall'Italia e dalla Francia. L'orologio della torre è stato installato torre dell'orologio, conservata fino ad oggi. Il loro suono, udibile lontano e oggi misura la vita della città.

L'interno della cattedrale è così bello che, iniziando a guardare gli affreschi, è difficile lasciare il tempio. Illuminati da una miriade di candele, i volti dei santi e degli apostoli guardano dalle pareti e dalle colonne della chiesa. Il coro della cattedrale è decorato con dipinti raffiguranti gli episodi più significativi della storia dei cosacchi del Don.